Il documento di valutazione dei rischi aziendali

La problematica delle morti e degli infortuni sul lavoro è, purtroppo, attualissima.

L’ordinamento ha predisposto contromisure molto severe, al fine di responsabilizzare i datori di lavoro sulla materia dei rischi d’azienda.

Ai sensi dell’art. 28 del Decreto Legislativo n. 81/2008, tutte le aziende che hanno almeno un dipendente in organico, debbono predisporre il Documento di Valutazione dei Rischi, all’interno del quale individuare i possibili rischi presenti nel contesto lavorativo ed analizzare eventuali situazioni di pericolo in azienda, al fine di prevenirle e proteggere il personale dipendente.

I datori di lavoro che non hanno effettuato la valutazione dei rischi, non possono accedere alle forme dei contratti a termine e la clausola appositiva del termine su eventuali rapporti già in essere, va considerata nulla, dunque il relativo contratto deve ritenersi ab origine indeterminato (come previsto dal Decreto Legislativo n. 81/2015).

Come sancito dalla Cassazione con sentenza n. 16835/2019, suddetta sanzione di nullità dell’apposizione del termine si applica anche quando manca l’aggiornamento del Documento di Valutazione dei Rischi, correlato agli adeguamenti aziendali ai quali nel frattempo la compagine datoriale ha dato vita.

Ne parlo nel video il cui link “youtube” viene qui di seguito riportato:

rafagayoutube_11279 VIDEO SUL DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI AZIENDALI

 

warn

Hai un problema di questo genere? Se vuoi sono a disposizione per un primo contatto informale su whatsapp!

whatsapp_318-136418

CLICCA QUI E SCRIVIMI CON WHATSAPP

oppure chiama al 328.7343487

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...